Storia delle Cayman

La Storia delle Isole Cayman

Le Isole Cayman vennero avvistate per la prima volta da Cristoforo Colombo nel 1503, il quale, per via delle numerose tartarughe marine, le chiamò con il nome di Las Tortugas. A questo nome, utilizzato anche su numerosissime mappe del XVI secolo, si affiancò poi il nome di Ligartos, ossia "lucertola" conferito alle isole per via delle grandi iguane che qui vivono e proliferano in gran numero. Fu però attorno al 1530 che, dalla parola caraibica "caimàn" (coccodrillo marino), venne conferito alle isole il nome ufficiale di Cayman.

La posizione delle Cayman non si rivelò però la più fortunata, queste isole divennero infatti facile preda dei pirati e corsari che operavano nel Mar delle Antille. Nel 1655 però, all'arrivo dei britannici seguì un tentativo di colonizzazione sulle due isole minori: qui si stabilirono infatti i soldati reduci dalla vittoria contro gli spagnoli insediandosi sulle isole tra il 1661 ed il 1671. Questo primo tentativo di colonizzazione ed insediamento venne però reso vano dalle feroci e frequenti incursioni dei corsari spagnoli.

Nonostante le scorribande dei pirati rappresentassero un grande ostacolo per gli insediamenti, le isole rimasero comunque un punto d'appoggio fondamentale sia per i traffici commerciali nel mare delle Antille ma soprattutto per i corsari di queste acque che trovarono nelle isole Cayman un ottimo rifugio.

Formalmente, però, le isole Cayman vennero controllate dal Regno Unito già nel 1670 e furono da questo sottoposte alle autorità giamaicane (altro possedimento britannico) dalle quali mantennero comunque ampi margini di autonomia. Nel 1790 si erse una prima difesa nei confronti dei predoni, dando così una sicurezza ai coloni che iniziarono a stabilirsi sulle isole. Numerosi furono gli avvenimenti che segnarono la storia della Cayman, ma nessuno come quello che, nel 1962, portò le isole alle dirette dipendenze della corona britannica grazie all'indipendenza della Giamaica con la quale, invece, venne tagliato ogni tipo di rapporto.

I siti consigliati
Saint Kitts : Un portale dedicato alla magnifica isola dei Caraibi di Saint Kitts, al suo territorio, alla sua storia ed alle incredibili bellezze che offre ai turisti di tutto il mondo. | Saint Lucia : Viaggi e Vacanze a Saint Lucia, l'isola delle Antille celebre per il Mar dei Caraibi, i suoi vulcani e la natura incontaminata. | Puertorico : Viaggi e vacanze a Puerto Rico, una delle isole delle Antille più amate dai turisti. Informazioni su documenti di viaggio, mete da visitare e storia dell'isola di Portorico che sorge nel Mar dei Caraibi. | Maldive : Il sito sulle Maldive, le splendide isole dell'Oceano Indiano che rappresentano una delle mete di viaggio preferite. Un paradiso in cui ammirare la barriera corallina ed i fondali unici, abbronzandosi e rilassandosi. | Isole Salomone : Viaggi e Vacanze alle Isole Salomone, un arcipelago formato da un migliaio di isole nell'Oceano Pacifico nel quale la natura si è preservata nei millenni. Una meta di viaggio perfetta per gli amanti dell'avventura, della subacquea, della natura e del sole | Isole Galapagos : L'Arcipelago delle Galapagos si estende ad ovest dell'Ecuador, di cui politicamente fa parte.Venne scoperto per caso nel 1535 e da allora è stato oggetto di interesse per gli scienziati e successivamente una meta turistica. | Isole Baleari : Viaggi e vacanze nell'arcipelago delle Baleari che comprende isole da sogno come Formentera, Ibiza, Maiorca, Minorca e Cabrera. Informazioni sulle Baleari e consigli per i turisti che cercano il mix perfetto tra mare, relax e vita nottura. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio